Girocollo di perle, oro, zaffiri e diamanti, firmato Mellerio

Importante collana girocollo a tre fili, intrecciata con perle coltivate impreziosita da una chiusura a fiore in oro bianco 750 Kt, decorata con un pavé di zaffiri in un entourage di diamanti taglio a brillante, periodo inizio XX secolo verso il 1920, punzonato e firmato dal famoso orafo parigino Mellerio, detto Meller.
Astuccio di forma sagomata, in cuoio marrone con incisioni delle iniziali MB in oro.

Peso lordo: 53,3 g
Misure: Lunghezza 37 cm X Larghezza 2 cm
Proveniente da una collezione privata a Firenze.

Accompagna il gioiello un Certificato di Autenticità e di qualità, rilasciato dalla Dott.ssa Fortunato, Perito in preziosi e gioielli presso il Tribunale di Roma, con foto e dettagli della collana, peso e caratura dei preziosi.

Mellerio, il gioielliere delle Regine :

Gioielli dallo charme senza tempo, che uniscono storia e tradizioni millenarie: Mellerio è uno dei nomi più antichi nella gioielleria.
Mellerio dits Meller è una maison di gioielli fondata nel lontano 1613 dalla famiglia Mellerio: una famiglia che vanta oltre 12 generazioni di gioiellieri.
Principesse, teste coronate e rampolli di famiglie blasonate costituiscono da 400 anni a questa parte la clientela prediletta dalla maison: ad innamorarsi dei monili creati da Mellerio figurano nomi come Maria de’ Medici, Maria Antonietta, Giuseppina Bonaparte.

Una storia iniziata al confine tra Piemonte e Svizzera: la famiglia Mellerio è infatti originaria di Craveggia, un piccolo villaggio nei pressi del Lago Maggiore. Da qui i discendenti decisero poi di emigrare in Francia, dove fondarono la maison che li ha resi celebri.

Già alla fine del XIX secolo la corona olandese incaricò Mellerio della realizzazione di gioielli, che furono poi donati da Guglielmo III alla moglie Emma: tra questi gioielli spicca la Tiara di Rubini. “Mellerio dits Meller” (che letteralmente significa ‘Mellerio detto Meller’) è il nome scelto per la maison, che ha la sede al numero 9 du Rue de la Paix, a Parigi.

Tra i membri illustri della famiglia Mellerio anche François, che fu nominato cavaliere dall’Imperatore d’Austria. Tra le sue clienti anche la regina del Belgio, la regina di Svezia, la regina di Gran Bretagna, Charles Maurice de Talleyrand e molti esponenti dell’aristocrazia russa, tedesca e italiana.

Fu proprio François, insieme al fratello Jean-Jacques, ad attraversare indenne eventi come la Rivoluzione francese, lasciando ai figli Jean-François ed Antoine un impero, che ben presto si espanse in altri Paesi.

Nel 1850 la casa aprì la prima filiale a Madrid. Tanti i gioielli creati per la corona spagnola, come anche per i Savoia: è di Mellerio il diadema indossato dalla Regina Margherita quando sposò il Principe Umberto.
Una storia che dura da ben 400 anni...

Pagamenti personalizzati
Consegna sotto la nostra assoluta responsabilità.

Sergio Schina
La Corte degli Ulivi Gallery -


clicca sulle anteprime per ingrandire le immagini



Condividi:      


Prezzo: € 13800

Richiedi informazioni su questo prodotto

Chiama il numero +39.0.55.828359 o compila il form sottostante




CAPTCHA Image
[ Cambia Immagine ]
Inserisci il codice che vedi
nell' immagine

Altri prodotti interessanti

Difficile separarsi da questo prezioso anello...

Proveniente da una star degli anni '60 romana...

Dalla tradizione orafa della più antica maison del Mondo, spettacolare collier di perle.