Canapé a ventaglio, XIX secolo

Raffinato ed elegante mobile da sala, di forma semi-circolare composto di una grande seduta di forma movimentata e riccamente lavorata a volute fogliari in legno intagliato e dorato alla foglia oro, il mobile riposa su sette piedi inarcati.
L'insieme rappresenta uno chef-d'ouvre dell'ebanisteria fiorentina di metà secolo XIX.
La ricerca di approfondimento di questa " scultura danzante " è stata molto ardua per l'estrema rarirà di questa tipologia di mobilia, praticamente unica.
La mescolanza di elementi classici unita al gusto barocco, rendono una certa espressione di forza e di femminilità al mobile, il tutto in uno stile tipico della seconda metà del XIX secolo.
L'insieme è altamente di qualità, grazie alla padronanza della scultura e della doratura fiorentina.

Epoca XIX secolo verso il 1865
Bottega artigiana quartiere " Santo Spirito " Firenze.
Periodo chiamato : Firenze Capitale.
Misure : Alt.136 cm X Lung. 250 cm X Larg. 69 cm
Tappezzato all'antica di un velluto " Rosa Malva chiaro naturale ", con l'aggiunta
di tre cuscini in piuma d'oca ornati di marabout.

Certificato di origine e di Autenticità storica.


Bibliografia
Mobilieri in Toscana - Ed. S.P.E.S.  II Volume


Sergio Schina

FEDERAZIONE ITALIANA MERCANTI D'ARTE


clicca sulle anteprime per ingrandire le immagini



Condividi:      


Richiedi informazioni su questo prodotto

Chiama il numero +39.0.55.828359 o compila il form sottostante




CAPTCHA Image
[ Cambia Immagine ]
Inserisci il codice che vedi
nell' immagine

Altri prodotti interessanti

Da una splendida residenza a Genova...

Elementi classici uniti al gusto barocco, il velluto rosa malma evidenzia la bellezza di questa seduta dell'800.

I bronzi impero spiccano nel biondo maturo del noce di Provenza.

Gli angeli cavalcano i grotteschi animali..

Cassone in legno intagliato a leoni

Piccolo capolavoro di un ebanista parigino del XVIII secolo

Louis Michel Lefèvre, Commode di forma Tombeau in listra di bois de violette e bronzi dorati rocailles...

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva. David HUME

Da Parigi..mobile da parata Luigi XV in essenza di Legno di rosa e di Amaranto...

Affascinante Consolle periodo Reggenza...

Marmo a trompe d'oeil, tipico dei maestri ebanisti italiani...

Bellissima Consolle Romana XVIII secolo...

Le suggestive decorazioni a cineseria durante il '700 francese...

Da una bella casa romana, in tessuto verde ardesia, XIX secolo

Rara coppia di poltrone ad orecchie, intagliate e dorate XIX secolo...

Il tessuto rosso porpora esalta le linee severe dell'Impero..

Le essenze di mogano, acero, betulla e noce biondo su base di mogano...

Elegante Paravento a motivi di vasi Classici e Fiori, XIX secolo

Bellissimo strumento interamente restaurato ad Arte...

Da una casa di Resuttano, nella nostra Sicilia...

Tappezzate di una pregiata stoffa a motivi fioriti...

Completamente originale, restaurata dal nostro artigiano a Firenze in maniera conservativa...